Vivì

Dramma in quattro atti e sei quadri di Bindo Missiroli e Paola Masino

1978

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram

A conclusione della Stagione 1978, l'Ente Concerti mette in scena l'opera moderna Vivì, del pianista e compositore palermitano Francesco Mannino, presentata per la prima volta a Palermo nel 1957 a Napoli. Racconta la storia di una soubrette che, dopo infelici esperienze sentimentali, incontra in un locale alla moda l’aviatore Sinclair Mac Lean; ma l’idillio, da lei ritenuto il vero grande amore, dopo breve tempo si rivela un’illusione: Sinclair si presenta sfacciatamente con la moglie nel tabarin di George, in cui aveva conosciuto Vivì, trovandovi la morte per mano dell’amante abbandonata. L'esecuzione sassarese era diretta dall'autore.

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

Wilma Vernocchi
Emilia Ravaglia
Mitì Truccato Pace
Gabriella Onesti
Laura Zanini
Alberto Rinaldi
Franco Sioli
Nuccio Saetta
Simone Alaimo
Augusto Pedroni

Direttore d'orchestra

Franco Mannino

Orchestra

Orchestra sinfonica del Teatro e/o musica - Sassari

Coro

Associazione Corale Luigi Canepa - Sassari

Maestro del coro

Nino Fois

Coreografia

Tuccio Rigano

2020

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2020 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 77 anni.

Archivio delle opere Streaming Botteghino