Carmen

Opéra-comique in quattro quadri su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy

2002

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
L'opera-comique più celebre di Georges Bizet è composta da quattro quadri su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy. Fu rappresentata per la prima volta a Parigi nel 1875, pochi mesi prima della morte dell'autore. Inizialmente non ebbe grande fortuna, per questo Bizet non seppe mai quanto successo avrebbe avuto il suo capolavoro. L'opera è un inno alla libertà ma venne contrastata per la dissolutezza di alcuni personaggi, in primis la protagonista, considerati scandalosi per l'Europa di fine Ottocento. Ebbe, come sempre, un buon successo nell'edizione sassarese di quell'anno.
Carmen

Autore

Georges Bizet

Edizione

Alkor-Edition Kassel Revisione a cura di Fritz Oeser Casa Musicale Sonzogno - Milano

Allestimento

Nuovo allestimento

Lingua

Francese

Personaggi e interpreti

CARMEN - Tea Demurishivli, Irini Karajanni (12 dic)
MERCEDES - Alessandra Canettieri
FRASQUITA - Paola Francesca Natale
MICAELA - Carmen Giannattasio
DON JOSE - Enrique Ambrosio, Mario Leopardi Marchesi (12 dic)
ESCAMILLO - Randal Turner, Paolo Pecchioli (10 e 12 dic)
ZUNIGA - Giovanni Tarasconi
MORALES - Gianluca Valenti
DANCAIRO - Carlo Riccioli
REMENDADO - Fulvio Oberto

Direttore d'orchestra

Eric Hull

Orchestra

Orchestra sinfonica della Cooperativa Teatro e/o musica - Sassari

Coro

Polifonica Santa Cecilia; Coro delle voci bianche della Santa Cecilia di Sassari

Costumi

Mario Pontiggia

Scenografia

Mario Pontiggia

2019

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2019 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 76 anni.

Archivio delle opere Botteghino