Rassegna stampa

´Le nozze di Figaro´ di Mozart al Comunale

La Nuova Sardegna

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Oggi appuntamento con la seconda opera della stagione lirica dell´Ente concerti De Carolis, domenica l´unica replica


SASSARI Dopo il Roméo et Juliette di Gounod, la stagione lirica del De Carolis, la prima ospitata nel nuovo Teatro Comunale, prosegue a partire da oggi con il secondo titolo in cartellone: Le nozze di Figaro di Mozart, primo episodio della celebre trilogia di commedie musicali concepita dal grande compositore salisburghese in collaborazione con il librettista Lorenzo Da Ponte. Le nozze di Figaro, il cui libretto venne ricavato dalla commedia di Beaumarchais Le mariage de Figaro ou La folle journée, andata in scena nel 1874 a Parigi, furono rappresentate per la prima volta al Burgtheater di Vienna il 1° maggio del 1786. L´opera ebbe subito un grande successo, tanto che lo spettacolo durò il doppio del normale, perché il pubblico ottenne la replica di quasi tutti i pezzi.Successivamente però la commedia scomparve dalle scene viennesi, oscurata dal successo del dramma giocoso La cosa rara di Vincente Martìn y Soler, sempre su libretto di Da Ponte, opera caratterizzata da una più immediata contabilità e da una struttura drammaturgia sicuramente più ´rassicurante´ per il pubblico dell´epoca. In compenso, nel dicembre dello stesso anno, Le nozze di Figaro trionfavano a Praga, tanto che – come scrisse lo stesso autore – nelle strade si fischiettavano le melodie più orecchiabili della commedia. A Sassari l´opera ha goduto di pochissimi allestimenti. Quella che andrà in scena questa sera è un nuova produzione realizzata dall´Ente Concerti in collaborazione con il Teatro Carlo Felice di Genova, e affidata alla regia del direttore artistico del De Carolis, Marco Spada, all´impianto scenico disegnato da Tommaso Lagattolla e ai costumi firmati da Giovanna Buzzi. Ad interpretare il capolavoro mozartiano saranno Simone Del Savio (Figaro), Gabriella Costa (Susanna), Vittorio Prato (Conte), Davinia Rodriguez (Contessa), Lucio Mauti (Bartolo), Andrea Giovannini (Basilio), David Hansen (Cherubino) ed Elisabetta Farris (Marcellina). L´Orchestra è ovviamente quella dell´Ente Concerti De carolis, mentre il Coro è quello della ´Canepa´, istruito da Luca Sirigu. Delle Nozze di Figaro è prevista una sola replica, programmata per domenica 2 novembre alle 16.30.

L'opera

Le nozze di Figaro

Una delle più gustose opere buffe del genio di Salisburgo, Le nozze di Figaro (1786), tratta da Le mariage de Figaro di Beaumarchais, ritorna a Sassari dopo 16 anni. È la prima delle...

Articoli