Rassegna stampa

La figlia ha saputo della tragedia a Sassari

La Nuova Sardegna

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Cordoglio espresso anche a Sassari, dove la figlia di Gae Aulenti, Giovanna Buzzi (nella foto) ha firmato i costumi de ´Le nozze di Figaro´ di Mozart, in programma oggi e domenica al Teatro Comunale di Sassari. Ricchissima l´attività di Giovanna Buzzi, che ha realizzato lavori come costumista anche in opere che hanno visto la madre Gae Aulenti firmare le scenografie, come nel ´ Il barbiere di Siviglia´ per l´edizione 2005 del Rossini Opera Festival, con Luca Ronconi e la direzione di Daniele Gatti. Intensissimo il rapporto dell´architetto Gae Aulenti col teatro, che l´ha vista autrice di prestigiosi lavori e dal 1976 al 1978 ha collaborato con Luca Ronconi a Prato al Laboratorio di Progettazione Teatrale. La figlia Giovanna Buzzi ha dichiarato ieri alla stampa a Milano a proposito del premi della Triennale che si tiene nella città: [quote]Mia madre era malata da tempo ma ha tenuto duro. Teneva molto al premio della Triennale, si è fatta forza e con entusiasmo ha partecipato a questa cerimonia. E´ stata la sua ultima uscita[/quote]. Per ricordare lo stretto legame dell´Aulenti col mondo dello spettacolo domenica prossima alle 12 al Ridotto dei Palchi del Teatro alla Scala di Milano, si terrà un ricordo dell´architetto. Giovanna Buzzi, era a Sassari per la prima de "Le nozze di Figaro" . Raggiunta dalla triste notizia è partita per Milano nella mattinata di ieri.

L'opera

Le nozze di Figaro

Una delle più gustose opere buffe del genio di Salisburgo, Le nozze di Figaro (1786), tratta da Le mariage de Figaro di Beaumarchais, ritorna a Sassari dopo 16 anni. È la prima delle...

Articoli