News

Successo a Sassari per il Nabucco di Verdi

di Andrea Bazzoni

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Domenica la replica, martedì il concerto sinfonico che chiude la stagione dell´Ente Concerti.



E´ andato in scena con successo ieri, al Teatro Comunale di Sassari, il Nabucco di Giuseppe Verdi, l´ultima opera lirica in programma nell´ambito della stagione lirica e sinfonica 2012 organizzata dall´Ente Concerti Marialisa de Carolis.

Il Nabucco, la cui regia è stata affidata a Leo Muscato, ha rappresentato un evento di rilievo di questa stagione, costituendo anche la prima coproduzione con la Fondazione Teatro Lirico di Cagliari. L´opera, inoltre, anticipa i programmi per il 2013 quando anche l´Ente di viale Umberto per la Settantesima stagione lirica celebrerà il ´Bicentenario verdiano´.



Sul palco del Teatro Comunale il pubblico sassarese ha visto e ascoltato un cast di alto livello. Applausi per tutti i protagonisti, a partire da Ivan Inverardi che ha cantato nel ruolo eponimo. Accanto al possente baritono il giovane tenore Alessandro Liberatore nel ruolo di Ismaele, il basso tedesco Andreas Bauer al suo debutto nel ruolo di Zaccaria, il soprano Raffaella Angeletti nel ruolo di Abigaille, Lara Rotili nel ruolo di Fenena, e ancora Dario Russo nella parte del gran sacerdote di Belo, Andrea Giovannini in quello di Abdallo e la giovane Vittoria Lai in Anna.



Applausi per l´orchestra dell´Ente Concerti e per il direttore Gaetano D´Espinosa. Sul palco inoltre ha ben figurato anche il coro dell´Ente Concerti diretto dal maestro Antonio Costa.



Il pubblico sassarese ha apprezzato poi le scelte della regia e l´impianto scenico di Tiziano Santi, i costumi di Silvia Aymonino e il disegno luci di Alessandro Verazzi, gli stessi che sono stati portati in scena a Cagliari dove il Nabucco ha debuttato il 28 settembre scorso.


A chiudere la stagione 2012 sarà martedì 11 dicembre il concerto sinfonico con le musiche di Beethoven e Schubert. Sul podio a dirigere l´orchestra dell´Ente Concerti salirà il maestro Gaetano d´Espinosa che anche domenica dirigerà la seconda rappresentazione del Nabucco.

L'opera

Nabucco

Il Nabucco (Nabucodonosor) è la terza opera di Verdi e quella che lo consacrò definitivamente come un grande compositore. Messa in scena alla Scala di Milano nel 1842, racconta della...

Articoli