News

A scuola in teatro, i ragazzi all´opera

scuola_a_teatro_1Avvicinare i ragazzi all´opera e abituarli all´ascolto della musica classica e lirica. Con questo obiettivo l´Ente Concerti "Marialisa de Carolis" di Sassari rinnova anche quest´anno l´appuntamento con il progetto "A scuola in teatro", dedicato agli studenti e agli universitari under 30.
Anche nella prossima Stagione lirica - in programma da ottobre a dicembre al Teatro Comunale - saranno previsti eventi riservati ai giovani. Ogni mercoledì precedente la ´prima´ sarà proposta un´anteprima cui potranno accedere gli studenti accompagnati dai docenti che ne facciano richiesta.
Il cartellone dedicato ai più giovani prevede quindi Turandot di Puccini l´11 ottobre, Il barbiere di Siviglia di Rossini il 15 novembre, Tosca di Puccini il 6 dicembre, cui si aggiunge, venerdì 24 novembre in mattinata, il balletto Giselle di Adam. Novità di quest´anno sarà l´orario delle anteprime, anticipato alle 17,30 per consentire agli studenti di rientrare a casa più agevolmente.

L´opera per ragazzi. Dopo il successo dello scorso anno, inoltre, l´Ente Concerti di Sassari ripropone una produzione dedicata ai più giovani. La scelta per la Stagione 2017 è caduta su Brundibàr, opera per bambini in due atti scritta da Hans Krása nel 1938. Favola sul bene che sconfigge il male, richiama l´oppressione nazista che colpì lo stesso autore, di origine ebraica, e molti dei protagonisti della prima rappresentazione, trucidati ad Auschwitz.
Scritta per essere eseguita da bambini e adolescenti, l´opera è destinata in particolare ai ragazzi della scuola primaria e secondaria, ma per il suo alto valore musicale e simbolico potrà essere apprezzata dagli studenti di ogni ordine e grado. In scena sarà protagonista un coro di voci bianche mentre, in buca, si ripeterà il fortunato coinvolgimento di giovani orchestrali. Vista l´elevata richiesta di partecipazione registrata lo scorso anno, l´Ente Concerti ha deciso di aggiungere al calendario una seconda data: lo spettacolo per gli studenti sarà quindi proposto nelle mattine di venerdì 27 e sabato 28 ottobre, mentre sabato sera sarà aperto al pubblico.
Per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado sarà necessario compilare la scheda di prenotazione dal sito www.enteconcertidecarolis.it, dove si trovano tutti i dettagli dell´iniziativa. Gli studenti di Università, Conservatorio di musica e Accademia delle belle arti dovranno invece presentare il tesserino di frequenza direttamente al botteghino, almeno un´ora prima dello spettacolo.
Il costo del biglietto, 7 euro, è rimasto invariato rispetto agli scorsi anni. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la responsabile del Progetto Scuole, Cristiana Nuvoli, ai recapiti indicati sul sito internet dell´Ente e alla mail scuole@marialisadecarolis.it.

L'opera

Brundibár

Brundibár (1942) è un'opera per bambini del compositore ceco ebreo Hans Krása su libretto di Adolf Hoffmeister, rappresentata prima a Praga e, in una versione modificata, dai...

Articoli