Il signor Bruschino

Farsa giocosa per musica di Giuseppe Maria Foppa

1956

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram

Curiosamente, del vasto repertorio di Gioachino Rossini, la prima opera rappresentata nella storia delle Stagioni liriche del De Carolis è Il signor Bruschino ossia Il figlio per azzardo, farsa giocosa in un atto su libretto di Giuseppe Maria Foppa. Più volte, invece, sia al Civico che al Politeama-Verdi, Rossini fu una presenza fissa tra Ottocento e Novecento. Opera di scarso successo al suo debutto, al teatro San Moisè di Venezia nel 1813, ebbe un destino infelice per tutto il XIX secolo, rappresentata solo una volta in Italia e una in Francia. Recuperata in tempi più recenti, è famosa soprattutto per la sua ouverture, con i violini secondi che battono gli archetti sui leggii. Nella serata sassarese che la ospitò, l'opera fu affiancata alla moderna Tempo di carnevale, di Guido Farina.

Il signor Bruschino

Edizione

Ricordi

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

Ugo Novelli
Maria Luisa Gavioli
Dino Mantovani
Cesare Masini Sperti
Franco Gemignani
Guido Pasella
Bruno Garniasi
Tina Ferretti

Direttore d'orchestra

Riccardo Bottino

2020

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2020 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 77 anni.

Archivio delle opere Streaming Botteghino