La traviata

Melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave

1976

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
È il soprano Maria Chiara, ancora una volta a Sassari, la stella della Traviata che apre la Stagione 1976. La traviata, opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, è basata su La signora delle camelie, opera teatrale di Alexandre Dumas (figlio), che lo stesso autore trasse dal suo precedente omonimo romanzo. Viene considerata parte di una cosiddetta "trilogia popolare" di Verdi, assieme a Il trovatore e a Rigoletto, e fu rappresentata per la prima volta al Teatro La Fenice il 6 marzo 1853, senza rivelarsi il successo che il suo autore si attendeva; fu ripresa il 6 maggio dell'anno successivo a Venezia al Teatro San Benedetto in una versione rielaborata e con interpreti più validi, come Maria Spezia Aldighieri e finalmente, diretta dal compositore, riscosse il meritato successo. A Sassari fu messa in scena nella prima Stagione dell'Ente Concerti "De Carolis" (1952), ma era già apparsa al Teatro Civico quasi cent'anni prima, nel lontanissimo 1857.

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

Maria Chiara
Scilly Fortunato
Gabriella Onesti
Gianni Raimondi
Antonio Boyer
Mario Ferrara
Guido Malfatti
Maurizio Piacenti
Giovanni Amodeo
Luigi Paolillo

Direttore d'orchestra

Pier Luigi Urbini

2019

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2019 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 76 anni.

Archivio delle opere Botteghino