Don Giovanni

Dramma giocoso in due atti su libretto di Lorenzo Da Ponte

1995

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Curiosamente raro nella programmazione sassarese, Don Giovanni viene allestito dall'Ente Concerti nel 1995. L'opera di Mozart, uno dei capolavori del melodramma internazionale, "Il dissoluto punito" è la seconda delle tre opere italiane che il compositore austriaco scrisse su libretto di Lorenzo Da Ponte. Andò in scena per la prima volta al Teatro degli Stati di Praga nel 1787. L'origine del dramma viene da un testo dello spagnolo Tirso da Molina del '600, Il seduttore di Siviglia a il convitato di pietra, cui si ispirò anche Molière per il suo Dom Juan. Tornerà a Sassari nel 2015.
Don Giovanni

Edizione

Barenreiter - Kassel, per l´Italia Casa Sonzogno

Allestimento

Nuovo allestimento

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

DON GIOVANNI - Umberto Chiummo, Simone Alberghini
IL COMMENDATORE - Michele Bianchini
DONNA ANNA - Michela Remor, Carmela Remigio
DON OTTAVIO - Bruno Lazzaretti, Francesco Marcacci
DONNA ELVIRA - Alice Forgiero, Martina Fratarcangeli
LEPORELLO - Andrea Concetti, Gian Paolo Fiocchi
MASETTO - Massimiliano Gagliardo
ZERLINA - Silvia Tro Santafè, Daniela Bruera

Direttore d'orchestra

Elisabetta Maschio

Orchestra

Odeion Ensemble, Orchestra Giovanile della Sardegna

Coro

Corale Luigi Canepa - Sassari

Maestro del coro

Antonio Costa

Scenografia

Antonio Mastromattei

2020

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2020 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 77 anni.

Archivio delle opere Streaming Botteghino