Il barbiere di Siviglia

Melodramma buffo in due atti su libretto di C. Sterbini

17 NOVEMBRE / 19 NOVEMBRE

Il barbiere di Siviglia è il titolo convenzionale e più noto con il quale si identifica il celebre melodramma di Gioachino Rossini su libretto di Cesare Sterbini, tratto dalla commedia omonima di Beaumarchais, che invece si intitola a tutti gli effetti Almaviva, ossia l'inutil precauzione. La prima di Almaviva, ossia l'inutil precauzione, intitolata così probabilmente per discostarla dall'omonimo lavoro di Giovanni Paisiello, fu un fiasco, riscattato immediatamente dal successo delle repliche. L'opera di Rossini finì ben presto per oscurare quella del compositore tarantino, divenendo una delle più rappresentate e probabilmente la più famosa del compositore pesarese. Ad esempio, nel 1905, il celebre tenore Angelo Masini decise di chiudere la propria carriera proprio con la rappresentazione de Il barbiere di Siviglia. L'opera, come tutte quelle scritte da Rossini, divenne subito celebre all'epoca ed ancor oggi è tra le maggiormente eseguite.
(Fonte: Wikipedia)

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

FIGARO -
ROSINA - Cecilia Molinari
CONTE DI ALMAVIVA - Enrico Iviglia
BARTOLO - Riccardo Previati
BASILIO - Giorgio Giuseppini
BERTA - Marta Mari
FIORELLO - Nicola Fenu
AMBROGIO - Fabrizio Mangatia

Direttore d'orchestra

Giulio Plotino

Orchestra

Ente Concerti Marialisa De Carolis

Coro

Corale

Maestro del coro

Luca Sirigu

Costumi

Filippo Guggia

Scenografia

Aurelio Barbato

2017

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2017 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 74 anni.

Archivio delle opere Botteghino